DECENT: Dialogo aperto per contrastare efficacemente l’analfabetismo funzionale!

Come possiamo ridurre l’esclusione sociale degli  adulti in Europa? Come possiamo aumentare l’efficacia della lotta contro l’analfabetismo funzionale tra gli adulti poco qualificati?

Il 20 e 21 febbraio, i partner del progetto DECENT si sono incontrati a Rzeszow, nella sede di CWEP per discutere delle prossime fasi di realizzazione del progetto.

La riunione è stata caratterizzata da un dialogo aperto e da un ricco scambio di idee al fine di raggiungere la prossima fase di attuazione del progetto, che mira a raggiungere il target con un questionario volto a fornire un chiaro quadro del livello di analfabetismo funzionale esistente in ciascun paese partner: Polonia, Bulgaria, Romania, Spagna e Italia.

Molti importanti aspetti sono emersi dalle diverse fasi di discussione, come la necessità di aumentare la consapevolezza del target (adulti, non focalizzandosi sempre solo sui minori), sensibilizzando sia la società civile che gli enti governativi.

Il prossimo incontro del partenariato avrà luogo a Sofia, Bulgaria, dove i risultati del secondo questionario verranno valutati e considerati per iniziare lo sviluppo del corso “vita decente senza analfabetismo”.

È possibile visionare le ultime notizie del progetto sul nostro Facebook e sulla nostra DECENT webpage.